Il dottore del futuro non darà medicine, ma motiverà i suoi pazienti ad avere cura del proprio corpo, alla dieta, ed alla causa e prevenzione della malattia. (Thomas Alva Edison)

La prevenzione comincia con uno stile di vita sano: alimentazione corretta,  movimento, niente fumo, niente alcol, controlli periodici, corretto utilizzo delle vaccinazioni.  A questo scopo Il progetto Ferrara città della salute si rivolge a tutte le ètà, con iniziative mirate.

Salvacuore

 

Le malattie cardiovascolari sono quelle su cui la cultura della prevenzione può avere un effetto immediato e vincente perché si può calcolare in modo semplice, rapido e scientificamente validato il rischio di ammalarsi. Per questo l’Università degli Studi di Ferrara ha sviluppato il test SALVACUORE che permete di calcolare il proprio rischio cardiovascolare.

La prevenzione
va a scuola


Una particolare attenzione è rivolta ai bambini e agli adolescenti e sarà la scuola a farceli incontrare.

A loro vengono dedicati materiali speciali che, portati a casa, faranno da filo conduttore con la famiglia.

Alcune pagine dei libretti informativi distribuiti nelle scuole elementari e nelle scuole medie

Menù della Salute

Le ricette del Menù della Salute sono studiate ad hoc,

in linea con i principi della prevenzione,

grazie al coinvolgimento di chef stellati e dei ristoratori locali.

È possibile assaggiare I piatti del Menù della Salute

nei ristoranti di Ferrara che espongono il logo

"Ferrara Città della Prevenzione”

e imparare a cucinarli seguendo i corsi di cucina organizzati nel

Centro della Prevenzione dell’Università di Ferrara.

L’allenatore della salute


L’iniziativa prevede il coinvolgimento di allenatori di tutti gli sport come educatori di stili di vita sani.

Per la prevenzione entra in campo anche la Spal. La squadra cittadina partecipa al progetto con i propri giocatori che incontreranno i bambini e i ragazzi delle scuole di Ferrara e con con operazioni promozionali rivolte a tutti i cittadini in occasione delle partite.

Over 65 - Evergreen


Il Centro della Prevenzione dell’Università di Ferrara è un punto di riferimento per gli “Over 65” dove poter monitorare la salute del proprio cuore calcolando il proprio rischio cardiovascolare,  dove partecipare ai corsi di cucina del Menù della Salute e scoprire tutto quello che è giusto fare per rimanere “evergreen”.

 

Menù della Salute

 Le ricette del Menù della Salute sono
studiate ad hoc, in linea con i principi della prevenzione,
grazie al coinvolgimento di chef stellati e dei ristoratori locali. È possibile assaggiare I piatti del Menù della Salute nei ristoranti di Ferrara che espongono il logo

"Ferrara Città della Prevenzione”

e imparare a cucinarli seguendo i corsi di cucina organizzati nel Centro della Prevenzione dell’Università di Ferrara.